DIVEMASTER 

Il tuo addestramento per diventare un istruttore  SDI-TDI comincia con il corso Divemaster. Per questo è necessario che tu abbia completato con successo tutto l'iter precedente.
Assieme al tuo istruttore perfezioni le tue abilità in acqua e porti le tue conoscenze come subacqueo ad un livello professionale.
Durante le varie ed approfondite parti del corso, che puoi fare tutte assieme o od in momenti separati, impari come supervisionare le attività in acqua e come assistere l'addestramento.

Dopo aver concluso con successo l'addestramento Divemaster sei abilitato a supervisionare ed accompagnare attività subacquee di addestramento e non, in ogni tipo di ambiente. Nei centri subacquei e nelle basi subacquee i Divemaster partecipano già molto attivamente all'addestramento dei principianti. Inoltre fanno da accompagnatori nelle escursioni subacquee. 

 

ISTRUTTORE SDI/TDI

Come istruttore SDI sei parte dell’agenzia didattica più innovativa attualmente esistente. Fondata da Technical Diving internazionale (TDI), la più grande ed avanzata agenzia di subacquea tecnica nel mondo, SDI presenta l’enorme vantaggio di concepire la subacquea ricreativa attraverso l’esperienza i quel mondo variegato che va sotto il nome di subacquea tecnica. SDI è stata infatti fondata con la ferma convinzione che le pratiche subacquee del passato devono essere riviste alla luce della nuova tecnologia ora disponibile e che l'istruzione del subacqueo ricreativo deve riflettere i bisogni reali di chi pratica regolarmente l’immersione subacquea. Gli standard alla base dei programmi di insegnamento SDI sono stati concepiti per garantire all’allievo la massima sicurezza, massimizzando al contempo il piacere di imparare l’attività subacquea. SDI ha riesaminato tutti quei limiti fondati solo sulla tradizione ed ha così sviluppato nuove linee guida basate su dati scientifici. SDI ritiene che i subacquei debbano essere istruiti sin dall’inizio del loro percorso sulla disponibilità di nuovi metodi di immersione e che debbano aver la possibilità di fare immersioni anche un po’ più lunghe e profonde sempre

mantenendo in primo piano la sicurezza. Con l’acquisizione di nuove competenze, SDI ofrre ai subacquei la possibilità di sperimentare nuovi percorsi formativi che consentano loro di superare gradualmente i limiti tradizionali dell’immersione sportiva. Semplicemente, offrendo ai subacquei un percorso didattico variegato e sempre più approfondito, SDI li rende adatti ad approdare gradualmente alla subacquea tecnica con TDI. Senza dubbio pianificare e preparasi per un corso istruttore impegnerà ore. I compiti seppur tipici, sono vari ed innumerevoli, ed includono cose come: “trovare lo spazio piscina”, “programmare le lezioni in classe”, “argomenti da trattare”, “strutture necessarie”, “staff addizionale disponibile in vari momenti”, “che materiale didattico utilizzare”, o anche “dove sistemare i libri” e il “pranzo” per i candidati (giusto per citarne alcuni!).

 

 

LOOKING BACK ON

INNOVATING DECOMPRESSION PROTOCOLS TO EXPEDITE WATER EXITS di  Bret Gilliam

https://www.tdisdi.com/looking-back-on-innovating-decompression-protocols/

bret gilliam2 maids.pdf
Documento Adobe Acrobat 2.1 MB