NITROX

L'aria arricchita o "NITROX" è l'ultimo ritrovato nell'immersione ricreativa per estendere, in sicurezza, i limiti di non decompressione.

Aumentare, nella miscela respiratoria, l'ossigeno a discapito dell'azoto ti consentirà più tempo di fondo, con maggiore sicurezza.

Assorbire meno azoto significa restare più a lungo a godere i piaceri dell'immersione in una fascia di profondità intorno ai 30 metri.

La struttura del corso prevede lezioni teoriche e due immersioni in mare con l'uso di miscele EAN32 e EAN36.

La trattazione teorica comprende un minimo di 3 ore suddivise tra lo sviluppo delle conoscenze teoriche tra cui:

  • vantaggi e svantaggi del NITROX,
  • la gestione dell'esposizione all'ossigeno e la fisiologia associata,
  • le modalità di ricarica, l'analisi, il riconoscimento e la registrazione delle miscele,
  • le attrezzature necessarie,
  • la fisica relativa e
  • la pianificazione delle immersioni e l'applicazione delle operazioni pratiche.

Dopo aver superato con successo questo corso (è previsto un esame a fine corso), sarai in grado di immergerti con la miscela NITROX che preferisci, sino ad un massimo del 40% di ossigeno, godendo di tutti i benefici che rendono così straordinaria l'immersione con l'aria arricchita.

I prerequisiti per partecipare al Corso prevedono di avere almeno 15 anni e di essere certificati come Open Water Diver.

 

LOOKING BACK ON

INNOVATING DECOMPRESSION PROTOCOLS TO EXPEDITE WATER EXITS di  Bret Gilliam

https://www.tdisdi.com/looking-back-on-innovating-decompression-protocols/

bret gilliam2 maids.pdf
Documento Adobe Acrobat 2.1 MB